Borgo Panigale, la tragedia dei poliziotti e carabinieri eroi: erano lì per un precedente incidente

Loading...

Ci sono anche undici carabinieri e due poliziotti della Stradale tra gli 84 feriti, alcuni gravi, del drammatico incidente avvenuto in tangenziale a Borgo Panigale in cui hanno perso la vita tre persone. Gli agenti e i militari si trovavano lì per dirigere il traffico in seguito a un tamponamento precedente. I vigili del fuoco hanno comunicato che c’è l’altissima probabilità che le vittime siano molte di più. Nell’incidente è rimasto coinvolto un tir che trasportava furgoni che si sarebbe schiantato contro un’autocisterna, a bordo della quale c’era Gpl.

Uno schianto che ha generato un botto infernale, udito da tutta la città. E non solo: le fiamme si sono allargate fino ad alcune auto parcheggiate in alcune concessionarie parcheggiate in via Caduti di Amola, che sono esplose a loro volta. La colonna di fiamme e fumo che si è alzata è impressionante.

Loading...

Crollata una porzione di cavalcavia. Sul luogo stanno convergendo diversi mezzi dei vigili del fuoco e alcuni elicotteri, oltre ovviamente alle ambulanze. Traffico bloccato in entrambe le direzioni. Secondo quanto riportano le prime testimonianze “alcune case sottostanti alla tangenziale e autostrada si sono incendiate (tetti a fuoco). Una devastazione”.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.