Ministro Fontana promuove aiuti economici per le donne in gravidanza. E’spot: No Aborto.

A favore della famiglia e delle donne che hanno una gravidanza anche indesiderata. Ma il governo può fermare queste morti ingiuste.

Così nel suo ultimo intervento, il ministro Fontana promette che le donne saranno aiutate economicamente per limitare gli aborti.

Ecco cosa riporta Il Giornale:

Senza figli non c’è futuro e mai come oggi. Il calo demografico del nostro Paese è allarmante”. Il ministro alla Famiglia Lorenzo Fontana sta lavorando insieme a Matteo Salvini al piano nascite.

L’obiettivo è mettere in condizioni gli italiani di tornare a fare figli. “Questo si fa correggendo le storture del nostro sistema fiscale – spiega in una intervista alla Verità – non è giusto che famiglie che hanno figli siano trattate fiscalmente come le famiglie che non ne hanno.

Questo penalizza di fatto le famiglie monoreddito e porta a far percepire i figli come un peso, una spesa, quando invece rappresentano un investimento sul futuro”.

Così viene promossa la famiglia e con essa lo sviluppo del futuro della nostra Nazione. L’analisi è rivolta soprattutto alle cause dell’aborto. Non riuscire ad arrivare a fine mese, spinge le donne alla rinunci della gravidanza.

Ma Fontana spinge perchè lo Stato possa sostenere e incentivare i genitori ad allargare il nucleo familiare. Invece di risollevare l’economia con gli immigrati, perchè non puntare sugli italiani?

Fonte: ilgiornale

Foto: giornalettismo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.