La Scoperta CHOC sull’Islam: Ecco la vera Causa del Terrorismo!

Loading...

Spesso si sente dire che le motivazioni del terrorismo sono l’ignoranza dei musulmani verso il loro credo.
O anche il fatto che i terroristi siano persone emarginate, perfino ignoranti.
Tutti luoghi comuni che forse stanno per essere sconfessati una volta e per tutte.

Sì, perché il governo austriaco ha chiesto al professore Ednan Aslan, uno studioso di religioni e grande esperto in materia, di intervistare gli estremisti in carcere per vedere se tutto ciò fosse vero.
Ciò che ha scoperto sta per rivoluzionare il modo di vedere il Terrorismo.

Sì, perché principalmente il prof. Aslan ha scoperto che i terroristi sono colti, per niente emarginati, e comprendono fino in fondo il Corano e quello in cui credono.
I Jihadisti, in pratica, non fraintendono l’Islam, anzi. Agiscono proprio perché lo conoscono fin troppo bene.

Difatti, ormai, le cronache ci hanno dimostrato che ci sono stati “martiri” terroristi con tanto di laurea e master prestigiosi. Non per ultimo, l’uzbeko Saipov che ha massacrato i ciclisti di New York. In America conduceva una esistenza dignitosa, e ora il suo unico rammarico è non averne uccisi abbastanza, ed è fiero di ciò che ha fatto.

Loading...

Inoltre i terroristi non sono nemmeno folli. Il prof. dice di essersi trovato dinanzi a persone fredde, glaciali, lucide e sicure di sé e di quello che hanno fatto.
Veri e propri killer.

Ma allora qual è la scintilla che scatta nella testa di un terrorista.
Secondo il professore trattasi nient’altro che della religione islamica. Nessuno vuole ammetterlo, i TG, i giornali non parlano quasi mai di Islam quando avviene un attentato, e invece è proprio così.

Il professore dopo 18 mesi di studi ha scoperto che la prima causa della radicalizzazione dei terroristi è proprio l’ISLAM!
I jihadisti hanno una profonda conoscenza teologica della loro fede islamica. E proprio per questo deciderebbero di agire in tal senso.

Altri due fattori importanti poi sarebbero svolti dalle moschee e dagli IMAM (oltre che dal WEB) dove questi individui trarrebbero insegnamenti sulla Jihad. Infine, un altro fattore decisivo è il forte senso di superiorità della cultura e società islamica su quella occidentale.

Ecco la ricetta del terrorista perfetto: Islam, islam e islam.
Almeno questo è quello che si evince dagli studi del professore Aslan.

Fonte: edizione cartacea de “La Verità”, pagina 7 (3-11-17)

Foto Credit: Youtube

Fonte: https://adessobasta.org/

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.