Reggio Emilia, mazzette da immigrati: arrestata funzionaria Prefettura

Loading...

Soldi in cambio della cittadinanza. È su questo che la Procura di Reggio Emilia sta indagando.

Loading...

Come riportato dalla Gazzetta di Reggio, la polizia è al momento impegnata in una vasta operazione che vede coinvolti alcuni funzionari per le pratiche degli stranieri. Una funzionaria della prefettura reggiana, responsabile dell’Ufficio di cittadinanza, è finita agli arresti domiciliari insieme al titolare di un’agenzia per stranieri di Guastalla. Entrambi avrebbero preso alcune mazzette dagli immigrati per facilitare loro le pratiche di ottenimento della cittadinanza. Alcuni sequestri preventivi sono al momento in corso. Le forze dell’ordine stanno quindi indagando su quello che potrebbe essere un vasto sistema di corruzione.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.