Presidenza Rai, Giorgia Meloni: “La sinistra ci ha convinto, voteremo Marcello Foa. Il sovranismo non è un reato”

“La sinistra ci ha convinto, voteremo Marcello Foa. Il sovranismo non è un reato”: la leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni ha annunciato la decisione del partito durante l’incontro con gli imprenditori veneti.

Si continua a parlare della nomina di Marcello Foa alla presidenza Rai: dopo l’annunciato voto contrario di FI e Pd, FdI annuncia che “la sinistra ci ha convinto ” a votarlo come “presidente della Rai”.

“Non condivido il metodo adottato finora, un metodo che con il cambiamento ha poco a che fare ma sentir parlare dal Partito Democratico di lottizzazione della Rai dopo quello fatto da Renzi è veramente ridicolo… Alla fine la sinistra ci ha convinto a votare Marcello Foa presidente della Rai”, così, a margine di un incontro con imprenditori veneti organizzato a Verona, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni annuncia la decisione del partito.

La leader di FdI, che in un primo momento era indecisa sul da farsi, (“valuteremo in vigilanza Rai”) ha aggiunto: “Però voglio dire una cosa. Essere sovranisti in Italia non è un reato e non accetto veti su qualcuno che la pensa in modo diverso dalla sinistra”. A Giorgia Meloni, però, non è andato proprio giù il fatto che la Rai abbia parlato di lottizzazione, “dopo quello che ha fatto Renzi è veramente ridicolo, lo voglio dire: tacciano, un pò di dignità”.

Con fonte Il Giornale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.