“Affittasi solo a maschi italiani”: scoppia la bufera a Pisa per l’annuncio “razzista”: “È tutta colpa di Salvini”

Un padrone di casa può scegliere di affittare il proprio appartamento solo ad un italiano? Assolutamente no, per la sinistra è razzismo. A Pisa è polemica per un annuncio all’Università di Pisa: “Affittasi solo a maschi italiani”. Nell’intervista di Repubblica non poteva mancare l’attacco contro il ministro Salvini: “È tutta colpa della sua politica”.

“Affittasi camera singola con cucina, bagno e lavatrice, a 200 metri dal Cnr, solo a maschi italiani“. L’annuncio è dui quelli destinati a sollevare polemiche. Come appunto già sta accadendo da qualche giorno.

Il cartello è apparso sulla bacheca del Polo didattico delle Piagge dell’Università di Pisa. Un’ex studentessa che passava per l’ateneo ha posato lo sguardo sull’annuncio e ha deciso di segnalare la vicenda. Intervistata da Repubblica.it Firenze , Rosalinda, questo il nome della ragazza, si è detta sconcertata. “Quando ho letto quelle parole non volevo credere ai miei occhi. Si tratta di una vera e propria discriminazione ed è molto triste leggere frasi come questa nella città che mi ha ospitata per otto anni”.

La giornalista dell’edizione locale di Repubblica.it ha telefonato al numero scritto sull’annuncio. Risponde una donna, la proprietaria di casa, che spiega: “La camera è ancora libera e nell’appartamento ci sono altri due ragazzi. Uno di loro è qui da diversi anni e vorremmo affittare a un altro maschio”. Un altro maschio italiano, specifica l’annuncio.

Alla domanda sul motivo, la proprietaria di casa risponde: “Siamo tutti uguali, ma insomma, credo che gli inquilini, che sono italiani, si trovino meglio con altri italiani. Gli stranieri hanno delle esigenze diverse“. Una scelta di convinzione, senza nessuna esperienza negativa passata alle spalle. “No, la verità è che per scelta ho sempre affittato solo a italiani”.

Non poteva mancare, a fine intervista, la stoccata dell’ex studentessa al governo e, ovviamente, a Matteo Salvini: “Con la politica di Matteo Salvini e della Lega, tutto è concesso e sono stati sdoganati anche l’odio e la paura nei confronti del diverso”. A nulla è valsa, evidentemente, la motivazione della signora che da sempre, anche prima di Salvini ministro, affittava solo a italiani.

Con fonte Il Giornale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.